BioPic tra le 11 aziende italiane a Dubai nell’ambito del Global Start Up Program

BioPic startup dell’Agritech e dello Space Farming, ospitata dalla Regione Lazio presso lo Spazio Attivo di Bracciano, è tra le 11 imprese italiane che sono state accolte dalla Dubai Future Foundation nell’ambito della seconda edizione del Global Start Up Program, il percorso integrato di sviluppo all’estero riservato a startup innovative, impegnate nello sviluppo di innovazioni di prodotti o di servizi, che intendano rafforzare le proprie capacità tecniche, organizzative e finanziarie per affrontare nuovi mercati.

Il Global Start Up Program (GSUP) è una rampa di lancio messa a disposizione dell’estro imprenditoriale delle giovani aziende italiane che desiderano migliorare l’efficacia del proprio business model e accrescere il know how gestionale e finanziario trascorrendo 8 settimane presso alcuni tra i più qualificati acceleratori esteri per elevare i livelli di competitività nell’acceso confronto internazionale.

Dubai Future Foundation entità governativa tra le più strutturate ed attive nell’organizzazione di programmi innovativi, è stata selezionata da ICE Dubai per lo svolgimento del Global Start Up Program che, nella sua seconda edizione, è atterrato per la prima volta anche negli Emirati Arabi Uniti oltre che in altri nove paesi, Argentina, Cina, Francia, Germania, Giappone, India, Israele, Regno Unito e USA, e ha coinvolto in tutto 119 startup.

Le 11 startup italiane negli UAE sono state incubate a partire dal 21 febbraio all’interno del programma Dubai Future Accelerators, con l’obiettivo di sviluppare le loro capacità tecniche, organizzative e finanziarie attraverso workshop e attività su misura e il coinvolgimento di partner internazionali e locali, grazie a sessioni di mentoring, eventi di networking con investitori, eventi di presentazione e pitching, sviluppo del business, attività sociali e culturali, visite a imprese locali e siti di interesse, tra cui l’Innovation Lab di EXPO2020.

Al termine del programma di ITA/ICE GSP per l’internazionalizzazione delle Startup italiane, BioPic ha presentato il suo innovativo sistema di coltivazione che mira alla resilienza ed economia circolare attraverso la coltivazione innovativa e la purificazione attiva degli ambienti indoor con un sistema vegetale e speciali lampade a LED di derivazione spaziale, brevettato e certificato anche in Giappone.

In seguito ai contatti con gli Emirati di Dubai e le autorità dell’Emirato di Sharja, Biopic ha progettato un nuovo tipo di serra per la coltivazione nel deserto che riduce fino al 90% del fabbisogno energetico e idrico.

Visita il sito web di BioPic